Cos’è il Tour Sharing e come funziona

In occasione del World Tourism Day scopri cosa vuol dire viaggiare con il Tour Sharing, quali sono i vantaggi e cosa ti aspetta. Vivi la Puglia e le sue bellissime città risparmiando sui tuoi viaggi e preparati a nuove avventure.

  1. Cos’è il Tour Sharing?

Tradotto dall’inglese vuol dire condivisione di un tour. Ed è proprio quello che offriamo ai viaggiatori che scelgono di venire in Puglia e di scoprirla con i nostri servizi. Curiosando sul nostro sito Tour Sharing Puglia si può decidere la meta. Ci sono destinazioni come Polignano a mare, Alberobello, Bari Vecchia e tante altre si procede poi con la scelta del giorno, dell’ora e il punto di ritrovo. Alla partenza del Tour Sharing prenotato, ci sarà una guida esperta e un gruppo di nuovi amici con cui condividere l’esperienza! Il vantaggio? Scoprilo nel prossimo step!

2. Tour Sharing Puglia vuol dire risparmio

Viaggiare in modalità Tour sharing ti permetterà di risparmiare. Perché? Semplice, il costo di una visita guidata esclusiva sarà diviso con gli altri partecipanti al tour! Ecco un esempio pratico: un tour guidato esclusivo della città di Polignano a mare viaggiando da soli costerebbe 100,00 euro a persona, con il Tour Sharing Puglia invece solo 25,00 euro! Curioso? Scopri come prenotarlo sul nostro sito.

3. Emozionarsi condividendo l’esperienza del viaggio

Se l’aspetto economico del risparmio non ti ha convinto, allora proiettati a qualcosa di unico. Emozioni e incontri speciali! Sì, perché viaggiare con il Tour Sharing Puglia ti metterà in contatto con persone provenienti da tutto il mondo di tutte le età. Passeggiare per le piccole vie del centro storico di Alberobello in compagnia di una guida esperta e di viaggiatori divenuti neo amici ti offrirà la possibilità di vivere un’esperienza indimenticabile! Provaci!

4. Tour Sharing per Rispettare l’ambiente

Condividere il viaggio, ti aiuterà a rispettare l’ambiente. Scegliendo nella mappa dei Tour Sharing della Puglia presenti sul nostro sito scoprirai che in alcuni casi la condivisione del viaggio parte dal tuo punto di arrivo in Puglia come ad esempio una stazione o un aeroporto. Un transfer autorizzato con guida a bordo si occuperà di tutti i tuoi spostamenti da condividere ovviamente con altri turisti pronti per nuove avventure. In questo modo, viaggiando insieme, si ridurranno le emissioni di Co2.

5. Tour Sharing Puglia: un progetto pronto a sostenere il made in Puglia
Scegliendo di viaggiare con il Tour Sharing avrai anche la possibilità di scoprire prodotti locali aiutando così i piccoli produttori del posto. Una guida esperta condurrà te e i tuoi nuovi compagni di viaggio a conoscere realtà difficili da scoprire quando si viaggia da soli! Ad esempio, lo sapevi che in Puglia si trova un delizioso Museo di confetti famoso in tutto il mondo? Scegliendo il nostro tour di Andria, itinerario del gusto avrai la possibilità di visitarlo e non solo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *